Google+
SHARE:
Slide_0
Slide_1
Slide_2
Slide_3
Slide_4
Slide_5
Slide_6

Glints, in forma e molto rock al 'Rock Werchter'

24 Agosto 2018

L'inizio di luglio è un periodo dell'anno perfetto. Arriva il calore estivo, gli uccelli cantano e da qualche parte in Belgio i frequentatori dei festival stanno indossando i loro zaini per andare a vivere l’edizione 2018 del Rock Werchter.

Yann Windey era uno dei tanti che si stava facendo strada con il Rock Werchter equipaggiato di 10 Jetbeam2, 6 Sunblast3000FC... non con la bottiglia media di acqua e di birra che la maggior parte sta portando nel proprio zaino. Windey, il famoso lighting designer e operatore dell'emergente gruppo belga "Glints", è stato entusiasta del risultato raggiunto in questa performance.

"Sono molto soddisfatto dello show e del modo in cui TRIBE Jetbeam2 e PROLIGHTS Sunblast3000FC, hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento. L'effetto strobo ha funzionato molto bene e mi ha realmente sorpreso con il livello di output", ha spiegato Windey. “Glint, che si descrivono come una band "ultraterrena", sono un mix eclettico tra electro e hip-hop, capace di dare tutto ciò che hanno in una performance e vogliono davvero enfatizzarla grazie alla loro presenza sul palco. L'illuminazione è una parte fondamentale dell'atmosfera in un loro concerto e quindi deve essere quantomai azzeccata. I Jetbeam2 si sono dimostrati perfetti anche sul palco più luminoso, fornendo un raggio nitido e di alta qualità.”