Google+
SHARE:
Slide_0
Slide_1
Slide_2
Slide_3
Slide_4
Slide_5
Slide_6
Slide_7
Slide_8

Prolights illumina il Battiti Live 2017

10 Agosto 2017

È partita da Bari il 16 luglio la prima delle cinque date che porteranno in tour in Puglia (Bari, Nardò, Andria, Melfi e Taranto), per la sua 15esima edizione il format di RadioNorba. L'evento, forse tra i più importanti e ricchi, sia artisticamente che tecnicamente approda quest'anno a Mediaset, le cui riprese saranno ritrasmesse in differita anche da Italia 1 durante il mese di agosto.
 
Sui palchi,  si alterneranno artisti del calibro di: Fiorella Mannoia, Nek, Nina Zilli, Gigi D’Alessio, Francesco Gabbani, Baby K, Alex Britti, Bianca Atzei, Lenny, Mario Venuti, Jasmine Thompson e tanti altri.
 
Lo stage è stato progettato completamente da Massimo Pascucci, che ha curato anche la direzione della fotografia: “Lo show quest'anno – ci spiega Pascucci – sarà trasmesso in differita da Mediaset (Italia 1), per cui si è creata l’esigenza di proporre uno spettacolo che massimizzando l'effetto live, non tralasciasse il raggiungimento di un livello adatto ad una trasmissione nazionale. Il disegno scenoluminoso – continua Pascucci – è abbastanza ricco, vista la disponibilità del service Rooster (fornitore delle strutture e delle tecnologie): quasi tutto il materiale è composto da proiettori ProLights; sono rimasto favorevolmente colpito dalla potenza dello spot Luma1500SP, con un LED da 440 W: piazzandolo sulle torri dietro la regia, quindi a una trentina di metri, sono riuscito a fare tutti i bianchi sul palco per le riprese televisive. Sul palco ho richiesto Razor440, Stark1000 Stark400 come illuminatori principali per lo spettacolo, e devo dire che ho estremamente apprezzato la flessibilità di questi impianti ibridi con una gamma di zoom eccezionale dai 3° ai 50°.”
 
Emilio Lombardi, titolare e Direttore Tecnico del service Rooster: “Come Rooster – ci dice Emilio – forniamo già da tre anni il pacchetto completo di strutture, audio, luci e video. Quest’anno, considerato l’impegno televisivo, abbiamo voluto proporre un allestimento di un livello superiore rispetto alle edizioni passate.  Per le luci, avendo concentrato gli investimenti negli ultimi anni legandoci al marchio ProLights, abbiamo usato prevalentemente questo materiale, ed in particolare: Unico, Stark 400 e 1000, Sunrise 4, Razor440, Antari GH100 e 500, ed il nuovo Luma1500SP a LED, con grande soddisfazione da parte del direttore della fotografia. Gli schermi video outdoor sono ProLight modello LEDCompass con passo da 8 mm, gestiti da Nicola Alfonso tramite un media server ArKaos e un mixer Digilite Pulse MX”.